PRIUS

Informazioni promozionali

SISTEMA MODULARE DI RICOSTRUZIONE FEMORALE

Il sistema PRIUS (Proximal Reconstruction In Ultimate Situations) si adatta alla ricostruzione e all’osteosintesi del femore prossimale nei casi di perdita importante di materiale osseo, o di ablazione invasiva del materiale da rivedere.

Indicato per le fratture pertrocanteriche, le revisioni dello stadio SOFCOT 2 e 3, le revisioni associate ad un approccio trans-femorale, il sistema PRIUS è modulare.

Si articola intorno ad un componente prossimale disponibile in 4 lunghezze e ad un componente endomidollare diritto o curvo disponibile in diverse lunghezze e diametri.

L’impianto femorale così composto può essere completato da un placca a gancio che permette di ricollegare un medaglione trocanterico, o di fare una sintesi ad una resezione femorale.

Il gancio è concepito per essere fissato saldamente al componente prossimale dello stelo femorale.

La placca a gancio può essere usata solo nelle indicazioni di pseudoartosi del gran trocantere o di osteosintesi femorale sotto protesi.

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

  • 4 metafisi di identico volume prossimale, disponibili nelle lunghezze  65, 75, 85 o 95mm
  • Metafisi rivestite di un doppio rivestimento di titanio poroso e idrossiapatite
  • Componenti diafisari in lega di titanio corindonato
  • 6 diametri di componenti diafisari, da 10 a 20mm con progressione di 2 mm
  • Componenti diafisari diritti disponibili in 3 lunghezze 115, 145 e 175mm
  • Componenti diafisari con ali per la stabilizzazione in rotazione e compressione
  • Componenti diafisari curvi disponibili in lunghezza unica di 205 mm
  • Componenti diafisari curvi stabilizzati con ali o viti-chiavetta di bloccaggio traverso
  • Gancio trocanterico disponibile in 5 lunghezze da 100 a 280 mm

Gli impianti PRIUS sono dispositivi medici impiantabili di classe III indicati per le revisioni di artroplastiche o per le artroplastiche primarie con resezione trocantero-diafisaria dell’anca.
Gli impianti PRIUS sono presi in carico dall’assicurazione medica.

Il chirurgo è espressamente invitato a leggere attentamente le istruzioni, menzionate sulle modalità d’uso incluse nella confezione del DISPOSITVO MEDICO, così come nel manuale di tecnica operatoria consegnato con il prodotto o disponibile al download sul sito www.evolutisfrance.com


Devi essere loggato per visualizzare questi documenti