STEMSYS

Informazioni promozionali

PRIMA INTENZIONE O REVISIONE, CON O SENZA CEMENTO, STANDARD O VARIZZATO

Gli impianti femorali STEMSYS perpetuano il concetto di auto-stabilità femorale. Le versioni senza cemento sono in lega di titanio e sono rivestite di idrossiapatite o hanno il doppio rivestimento T40+ HAP a seconda delle versioni.

Questo concetto, convalidato da più di 25 anni di esperienza e da risultati clinici è caratterizzato da una stabilità meccanica primaria immediata e da una fissazione biologica di lunga durata.

STEMSYS è concepito e fabbricato in Francia e si avvale delle competenze di Evolutis nella concezione e nella fabbricazione di impianti femorali auto stabilizzati senza cemento:

  • Cono 12/14 più corto e con micro-depressioni
  • Collo cilindrico a diametro ridotto
  • Angolo cervico diafasario di 135° nella versione standard e di 128° “allungato” in versione laterale
  • Lunghezza del collo unica (tranne per le misure da 7 a 9 : -3.5mm)
  • Con o senza collare
  • Macrostruttura metafisaria specifica orientata secondo l’asse di carico dinamico
  • 4 scelte di rivestimento (con e senza cemento)
  • 2 lunghezze a scelta per la prima intenzione, standard o ridotta (-15mm in media)
  • scelta di 2 lunghezze in prima intenzione, standard o ridotta (-15mm in media)
  • Versione di revisione con scanalatura distale e bloccaggio distale
  • Opzione di revisione lunga ed extra-lunga (fino a 320mm) nella versione con bloccaggio distale.

Gli impianti STEMSYS sono dei dispositivi medici impiantabili di III Classe indicati per le artroplastiche totali di primo impianto (PTA) o parziali (endoprotesi) oppure per le revisioni (PTAR) dell’anca secondo la versione.
Gli impianti STEMSYS sono presi in carico dall’assicurazione medica.

Il chirurgo è espressamente invitato a leggere attentamente le istruzioni, menzionate sulle modalità d’uso incluse nella confezione del DISPOSITVO MEDICO, così come nel manuale di tecnica operatoria consegnato con il prodotto o disponibile al download sul sito www.evolutisfrance.com


Devi essere loggato per visualizzare questi documenti