CAPTIV FREELINER

Informazioni promozionali

Coppa acetabolare per artroplastica totale dell’anca senza cemento.

La coppa acetabolare Captiv FREELINER è un componente della protesi totale dell’anca destinato alla fissazione ossea senza cemento, ed è compatibile a scelta con 3 coppie di attrito:

  • polietilene PEXEL moderatamente reticolato con metallo o ceramica
  • polietilene vitaminizzato-E altamente reticolato (Pexel-E) con metallo o ceramica
  • ceramica composita con ceramica composita

Captiv FREELINER   è stato concepito per assicurare la massima sicurezza nel posizionamento e nell’uso sia associato ad un inserto in polietilene che ad un inserto in ceramica. La coppa è stata adattata alle caratteristiche proprie di ciascuna coppia di attrito:

  • l’integrità della portata conica è stata preservata per la sicurezza del posizionamento e della fissazione dell’inserto in ceramica.
  • la stabilità degli inserti in polietilene è messa in sicurezza da 10 speroni anti-rotazione e da un bordo di clippaggio situato davanti la portata conica.

Coppie di attrito

  •  Ceramica in Ø32, 36 o 40
  •  Polietilene convenzionale UHMWPE Ø28
  •  Polietilene altamente reticolato vitaminizzato-E (*) Ø32 o 36

 

Uso ottimizzato delle teste di grande diametro

  • Coppia in Ø32 dalla coppa Ø46
  • Coppia in Ø36  dalla coppa Ø50
  • Coppia in Ø40 dalla coppa Ø54

 

ISicurezza del posizionamento e della fissazione dell’inserto in ceramica

  • Assemblaggio ed impattazione dell’inserto sul tavolo in ambiente pulito ed asciutto
  • Scelta del manico impattatore dritto o curvo
  • Portata conica inserto-coppa senza asperità per evitare di causare fragilità dell’inserto in ceramica
  • Bordo periferico destinato a preservare ogni conflitto del collo contro stelo sull’inserto
  • Prova ed identificazione degli impianti mediante codice-colore per semplificare e rendere più sicura la selezione

Diametri e materiali in polietilene adatti a ogni indicazione

  • Inserti con bordo in Ø interno 28 in polietilene PEXEL per le indicazioni di artroplastica totale nel paziente anziani
  • • Inserti con bordo piatto in Ø 32 e 36 in polietilene altamente reticolato vitaminizzato-E (*) pper le indicazioni di artroplastica totale nei pazienti giovani ed attivi

Gli impianti CAPTIV FREELINER sono dei dispositivi medici impiantabili di III Classe indicati per le artroplastiche totali di primo impianto (PTA) dell’anca.

Gli impianti CAPTIV FREELINER sono presi in carico dall’assicurazione medica.

Il chirurgo è espressamente invitato a leggere attentamente le istruzioni, menzionate sulle modalità d’uso incluse nella confezione del DISPOSITVO MEDICO, così come nel manuale di tecnica operatoria consegnato con il prodotto o disponibile al download sul sitowww.evolutisfrance.com


Devi essere loggato per visualizzare questi documenti